Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

XVI Ovadia Sforno e la storia di un rabbino bolognese censurato

Ovadia Sforno, in ebraico עובדיה ספורנו, nacque a Cesena nel 1470 morì a Bologna nel 1550, città in cui ha maggiormente vissuto ed insegato. Fu rabbino (Possek, decisionario della Legge) medico e filosofo, tutt’oggi considerato uno dei più importanti esegeti della Torah.

Pubblicità

Cosa dice la Cabala ebraica sulla sagezza? Testo dell’Abir Yaakov

Siamo in Marocco, in una regione ben distante dalle città di Fez, Marrakesh e Casablanca. Siamo nel Sud del Paese in cui la terra é rossa e le strade non sono percorse per caso.In questa zona vivevano gli ebrei più pii e le famiglie più sante tra i figli d’Israele, i rabbini cabalisti. I viaggiContinua a leggere “Cosa dice la Cabala ebraica sulla sagezza? Testo dell’Abir Yaakov”

Le Massime dei Padri col ‘Hessed leAvraham : viaggio in Terra Santa (1640)

Le Massime dei Padri meglio note come i Pirkei Avot (letteralmente i Capitoli dei Padri) corrispondono ai 6 capitoli della Mishna. Ogni anno, questo testo viene studiato dagli ebrei di tutto il mondo : sefarditi subito dopo il Seder di Pasqua e durante il conto dei 49 giorni dell’Omer, mentre gli ashkenaziti vi si dedicanoContinua a leggere “Le Massime dei Padri col ‘Hessed leAvraham : viaggio in Terra Santa (1640)”